Io sono un uomo

Io sono un uomo e come umano vivo questa mia esistenza.

Nel percorso di questi 53 anni di vita ho incontrato tanti altri umani, pregni delle loro idee, certezze, dubbi, contraddizioni.

Ognuno di loro mi ha dato qualcosa, qualcosa da cui trarre lezione che hanno poi consentito di essere oggi quello che sono.

Ringrazio tutte le persone che ho incontrato, quelli che mi hanno dato amore, quelli che mi hanno dato odio, quelli che mi hanno fatto del bene e quelli che mi hanno fatto del male, chi mi ha fatto ridere e chi mi ha fatto piangere.

Ognuno di loro ha fatto si che io diventassi quello che sono oggi e ha fatto si che io dessi loro tutto ciò che loro hanno dato a me.

Questa nostra esistenza, lunga o corta che sia, deve essere vissuta nel pieno giorno per giorno attimo per attimo, non importa quanto e come ci sentiremo amati, delusi, traditi o feriti, nulla può sostituire l’aver dato e ricevuto esperienze che ci fanno crescere.

Molte di queste esperienze mi dovrebbero portare a non credere più nel prossimo e nelle persone che incontro, diffidare di chiunque. Ma questo non mi consentirebbe di crescere ancora di conoscere altri e capire come e quando gli uomini riescono a fare ciò che fanno.

Ho fiducia nel mondo e negli uomini perché credo che solo cercando si trova chi condivide con te il mondo a cui si appartiene e solo sbagliando si impara a conoscerlo.

Che la vita offri a voi ciò che sta offrendo a me.

Be Sociable, Share!